Informativa
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici che cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy Cliccando sul tasto "Approfondisci". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Progetti

La mia esperienza nel mondo del lavoro è partita da un ruolo di addetto alla gestione e sviluppo del personale. Nel 2014 con i colleghi, dott.ssa Federica Modena e dott. Michele Piattella, seguendo il modello del progetto InOltre della Regione Veneto abbiamo strutturato il progetto "Quando la Psicologia si fa lavoro: la salute di imprenditori e lavoratori" che è stato selezionato tra i 105 progetti che ENPAP (http://www.investireinpsicologia.it/?page_id=50) (Investire in Psicologia) promuove presso la Pubblica Amministrazione. Nel 2016 – 2017 partecipo al PAD – progetto assistenza disoccupazione – nato dalla collaborazione tra un gruppo di psicologi, l'Associazione Includendo, Auser Bologna, CIGIL-NIDIL Bologna, Università di Bologna e GREP (Gruppo di ricerca etnografica del pensiero)  Il modello sperimentale del PAD prevede una metodologia di stretta collaborazione tra lo psicologo clinico e lo psicologo del lavoro, per cui la persona segue sia un percorso di sostegno psicologico con il clinico sia un percorso per elaborare il profilo di competenze con lo psicologo del lavoro.

Nell'area dell'invecchiamento nel 2015 in collaborazione con l'Associazione Klaria di Bologna ho realizzato il progetto “Terza età: istruzioni per l'uso. Imparare a vivere bene la Terza Età” e nel 2016, in collaborazione con l'Associazione Includendo il progetto “Il tempo passa: che stress! Strategie per favorire il benessere e la qualità della vita nel processo dell'invecchiamento”.

Partecipo da alcuni anni alle campagne d'informazione e promozione del benessere psicologico promosse dall'associazione Psicofere all'associazione e alla rassegna RobedaMatti e dall'associazione Includendo a percorsi di vita con l'obiettivo di far avvicinare le persone alla Psicologia per sfatare pregiudizi sul ruolo dello Psicologo e promuovere una cultura psicologica sensibilizzando alla prevenzione del disagio psichico.

Usa questo modulo per inviarmi un messaggio

Per favore, inserisci il tuo nome
Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido Indirizzo mail non valido
Per favore, inserisci il tuo messaggio
© 2017 Dott.ssa Ambra Cavina - Psicologa Psicoterapeuta - Bologna Tutti i diritti sono riservati. Disegnato da Granbrakko

Usa le tue credenziali per accedere al sito